Rimozione dei chiodi accumulati a casa

Sommario
  • Preparazione per rimuovere
  • Come rimuovere le unghie acriliche?
  • Come rimuovere le estensioni delle unghie con il gel?
  • Come mi prendo cura delle mie mani dopo aver rimosso acrilico e gel?

Oggi il servizio di estensione delle unghie è molto richiesto, e c'è una spiegazione logica per questo. L'uso artificiale può nascondere i difetti delle unghie naturali, dare alla manicure un aspetto attraente. La procedura viene eseguita esclusivamente in cabina, ma molte ragazze sono interessati a rimuovere i chiodi maturati a casa e se è possibile farlo da soli.

Preparazione per rimuovere

Se per qualche motivo ha deciso di sbarazzarsi di unghie artificiali, nessun danno dovrà avere familiarità con le raccomandazioni, che aiuterà a prevenire danni alla lamina ungueale.

Indipendentemente dal materiale utilizzato dal master durante la costruzione: acrilico o gel. E nel primo e nel secondo caso, il materiale non sarà in grado di liberarsi rapidamente. Questo lavoro è laborioso e richiede una preparazione preliminare.

buy instagram followers

Se si pensa che è appena sufficiente per prendere l' chiodo qualsiasi oggetto tagliente e la buccia, poi si sono profondamente sbagliato, perché insieme con la lacrima artificiale e si corre il rischio del suo, piatto ferendo così.

Prima di tutto, la taglierina dovrebbe tagliare delicatamente la punta delle unghie. La procedura deve essere eseguita con attenzione in modo da non tagliare o ferire le piastre ungueali. Se non Tipsorezy, vale a dire, è usato dai professionisti nei saloni, dovrebbe andare bene forbici manicure regolari.

Dopo aver rimosso i bordi liberi dei chiodi cresciuti, è possibile procedere al passaggio successivo. A seconda del materiale utilizzato dal master, il processo di rimozione delle unghie sarà diverso.

Come rimuovere le unghie acriliche?

Per rimuovere l'acrilico, è necessario un solvente per unghie contenente acetone. Ma è meglio non risparmiare denaro e andare in un negozio specializzato per acquistare un liquido progettato per rimuovere le unghie acriliche. In questo caso, puoi essere sicuro di aver acquistato lo strumento originale, non uno contraffatto.È meglio se sarà la stessa marca usata per costruire l'acrilico. I professionisti

  • consigliano uno strumento di risparmio Acrilik Remover. Ne vale la pena, ovviamente, non è economico, ma per salute e bellezza non è accettato il salvataggio. Con questo dispositivo di rimozione, il processo di rimozione dell'acrilico sarà molto più veloce.
  • Oltre al liquido, è necessario acquistare una pellicola e tagliarla in quadrati di 10-15 mm. Questi quadrati( dovrebbero essere esattamente 10) ti avvolgeranno le unghie.tamponi di cotone foglio di
  • più si avrà bisogno di tamponi di cotone di 10 pezzi e lima per unghie in metallo con un rivestimento ruvido.

Esecuzione:

  1. Una volta che hai tagliato le unghie, iniziare con il taglio finitura - vernice. Se questo non è fatto, quindi acrilico duro non può essere rimosso.
  2. Dopo aver rimosso il rivestimento per ogni unghia, mettere un disco di cotone inumidito con acetone. Per evitare l'evaporazione del liquido, fissare i dischi con un foglio e ruotare i bordi.batuffolo di cotone
  3. Ora basta aspettare fino acrilico ammorbidisce. Il tempo di attesa durerà almeno mezz'ora.
  4. Il materiale solido apparirà come una gelatina. Deve essere rimosso molto rapidamente con un oggetto appuntito, poiché si impadronisce e si solidifica nuovamente nell'aria fresca.
  5. Resti di massa gelatinosa vengono rimossi con un disco di cotone inumidito in acetone.

Ecco come sono fatti i chiodi sulle punte in acrilico. Come puoi vedere, niente di complicato. Dopo aver rimosso

non dimenticare di lavarsi accuratamente le mani e liberalmente lubrificarli crema nutriente.

Come rimuovere le estensioni delle unghie con il gel?

Il materiale più utilizzato nelle estensioni delle unghie è il gel. La tecnologia di rimuoverla a casa è completamente diversa, non può essere ammorbidita come l'acrilico. Quindi come rimuovi le unghie in gel?

Dovranno essere tagliati a lungo e duramente. Una normale lima per unghie di vetro non è adatta a questo scopo. File, ne avranno bisogno due( con diversi gradi di abrasività), sarà necessario acquistare in un negozio specializzato, dove vengono venduti diversi strumenti e dispositivi per manicure.

Un master esperto impiega almeno 10 minuti per elaborare ogni dito, per non parlare della persona che esegue questa operazione per la prima volta. Quindi, devi essere paziente.

Puoi usare una smerigliatrice speciale, ma non sarai in grado di vincere molto tempo. Inoltre, le unghie durante il processo di taglio diventeranno molto calde dal dispositivo, quindi sono necessarie brevi pause per raffreddarle.

  1. Con una lama più abrasiva, inizia a tagliare il gel con movimenti rapidi e taglienti. Fai attenzione a non tagliarsi le unghie con il gel coat. Nel processo di lavoro, spazzolare via la polvere formata dal taglio.
  2. Di tanto in tanto, segui le unghie con un disco di cotone imbevuto di acetone, quindi dovresti sentire il momento in cui il gel è completamente rimosso e l'unghia naturale è esposta. Toccalo con una lima per unghie: il gel è molto più duro e rigido della lamina ungueale.
  3. Dopo aver tagliato quasi l'intero gel, prendi un'altra limetta per unghie, con un grado minore di abrasività, e continua a tagliare, ma molto attentamente, mentre elabori le unghie.
    Cercare di rimuovere l'intero gel non vale la pena per due motivi. Innanzitutto, una piccola parte del materiale rimanente non sarà evidente. In secondo luogo, il gel proteggerà le unghie indebolite e sottili da eventuali danni.
  4. Infine, il passaggio finale, che include la lucidatura. Trattare le piastre unghie in modo che la loro superficie sia lucida e liscia.
  5. Successivamente, lavarsi accuratamente le mani e applicare la crema, poiché la polvere del gel asciuga molto la pelle.

Come potete vedere, la procedura non è particolarmente complicata, ma richiede molto più tempo rispetto alla rimozione dell'acrilico.

Come mi prendo cura delle mie mani dopo aver rimosso acrilico e gel?

Dopo la rimozione delle unghie artificiali, le loro piastre ungueali richiedono un'attenta cura, diventano molto morbide, fragili, tuberose e appaiono, per usare un eufemismo, in modo non estetico. Il fatto è che sotto la base acrilica e gel le unghie smettono di produrre uno strato che le protegge dall'impatto negativo dell'ambiente.

Inoltre, non importa quanto sei attento con la rimozione di materiale artificiale, potresti danneggiare le piastre.

Come ripristinare le unghie naturali per renderle di nuovo belle e in salute?È possibile applicare al salone in cui il maestro eseguirà la procedura per sigillare le unghie. Questa lucidatura, che include l'uso di sostanze speciali che vengono sfregate nelle piastre e incollano insieme le particelle danneggiate. Le unghie dopo diventano pulite, brillanti, il dolore dal danno al piatto scompare. Un'altra procedura efficace: l'accumulo e il rafforzamento delle unghie a biogel.

Tuttavia, è possibile curare le unghie ea casa. Seguendo queste semplici regole, puoi tornare alle tue unghie dall'aspetto sano:

  1. Taglia regolarmente la calendula. Fino a quando non saranno pienamente rafforzati, è inutile coltivarli, essi continueranno a rompersi e rompere.
  2. Durante il periodo di recupero, escludere qualsiasi contatto con prodotti chimici domestici, fare tutti i compiti nei guanti.
  3. Si raccomanda di utilizzare un complesso speciale per il trattamento. Di norma, viene utilizzato per due settimane.
  4. Non dimenticare di prendersi cura delle cuticole trattandole sistematicamente con olio nutritivo.
  5. Bagni molto efficaci con sale marino: 1 cucchiaino di sale, un bicchiere di acqua tiepida, 3 gocce di succo di limone. Tenere le mani nella soluzione per 10-15 minuti, quindi strofinare sulla pelle qualsiasi olio nutriente leggermente riscaldato( pesca, mandorla, oliva, olivello spinoso).
  6. I bagni regolari con olio aiutano anche a curare le unghie. In un olio vegetale tiepido, lascia cadere un quarto di cucchiaino di succo di limone o iodio. Tenere le mani per 20 minuti, quindi massaggiare e lubrificare con una crema nutriente.
  7. Eccellente aiuto nel restauro della maschera per unghie con patate bollite. Per fare questo, cuocere patate, poltiglia, fresco( purea di patate dovrebbe essere caldo) e mettere le dita. Avvolgi le mani nelle borse, avvolgi qualcosa di caldo. Continuate fino a quando le patate si raffreddano completamente.
  8. Anche le unghie deboli dovrebbero essere rinforzate dall'interno. Per fare questo, si raccomanda di bere un complesso vitaminico con calcio, tocoferolo e retinolo.
  9. Mangia bene, mangia più proteine, frutta e verdura.
  10. Se le unghie sono sufficientemente trattate e si desidera coprirle con vernice decorativa, assicurarsi di utilizzare prima la base in modo che il rivestimento non danneggi le unghie fragili.

Ritiro di unghie accumulate: il lavoro è semplice ma richiede molto tempo. Tuttavia, rimuovere correttamente acrilico o gel - non è tutto.È importante eseguire regolarmente le cure per le unghie danneggiate, in modo che diventino, come prima, ben curate e in buona salute.

Video correlati:

8:19
Come rimuovere le unghie a casa?
8:41
Rimozione delle estensioni delle unghie / Come rimuovere facilmente le unghie acriliche
22:42
COME RIMUOVERE LE UNGHIE CURVATE.
  • Mar 11, 2018
  • 4
  • 175