Teoria e pratica di combinare i colori nei vestiti

Per combinare correttamente colori e colori diversi nel tuo guardaroba e per non sembrare ridicolo e troppo aggressivo, ma anche comodo e confortevole, è necessario conoscere le sfumature di base di questo problema. Formando il tuo guardaroba, devi prendere in considerazione non solo lo stile, ma, in primo luogo, è adatto per te la gamma di colori.


Contenuto:
  • Teoria della combinazione
  • Regole di combinazione

Teoria della combinazione di

Definisce quattro tipi di aspetto del colore: Inverno, Primavera, Estate e Autunno. La sua tavolozza deve essere più vicina al suo colore, ma spesso ti verrà avvicinato dai colori di altri tipi di colore.
Colore tipo Inverno:

Colore tipo Estate:

Colore tipo Primavera:

Colore tipo Autunno:

Se combinata, la ruota dei colori standard sarà di aiuto.

Esistono diversi metodi di base per combinare i colori:

  • monocromatico;


  • acromatico;Contrasto
  • ;
  • grisaglia.

Combinazione di colori monocromatici. In questo metodo, predomina il colore di base alla base della composizione.

Scopri come rimuovere la vernice dai vestiti http://woman-l.ru/kak-vyvesti-krasku-s-odezhdy/

Le tonalità di questo colore sono state scelte per il colore principale. Per esempio, per un vestito bianco sandali da latte e una frizione, per un vestito verde chiaro, scarpe verdi e una pochette, per un giallo brillante giallo accessori sarafan.

Il metodo acromatico. Alla base della combinazione acromatica del colore dei vestiti si trovano tre colori neutri di base che non sono sulla ruota dei colori: nero, bianco e grigio. Questi colori sono considerati "incolori", sono universali. Per loro è possibile scegliere assolutamente tutti i colori aggiuntivi e accentati. Il contrasto

, a differenza di acromatico, non farà molto.


Questo metodo si basa su un contrasto luminoso di palette opposte, ad esempio: rosso con verde, blu con giallo, verde con giallo e così via.

Il metodo Grisaille è una combinazione di colori situati in una tavolozza di colori uno vicino all'altro. Ad esempio, una combinazione di giallo brillante e arancio caldo, rosso cremisi e rosso-rosso, azzurro e smeraldo.

al contenuto ^

Le regole per combinare i metodi

forniscono solo una teoria, ma esistono regole di base.

La regola principale è il minimalismo. Non è necessario mescolare più di 3 colori base in un ensemble. Scegli un colore di base, la sua percentuale dovrebbe essere uguale al 70-90 percento, un colore sarà aggiuntivo e enfatizzando i colori, e il terzo sarà un colore accento. A volte è necessario essere limitati a due colori: base e accento. Ad esempio, per un ensemble con un vestito rosso, basta un accento per scarpe e clutch.

caricamento in corso. ..



La seconda regola è la capacità di colorare correttamente il colore principale. La scelta di un colore aggiuntivo è importante, perché dovrebbe ombreggiare il colore di base. Quindi, sul lato blu puoi scegliere un colore aggiuntivo di blu cielo o blu, e il viola si adatterà al ricco viola o blu. Le sfumature di colore nell'insieme possono essere piccole, solo dal 3%, ma svolgerà il suo ruolo.

La terza regola riguarda la distribuzione dei toni scuri e chiari in un ensemble.È meglio togliere i colori scuri dal fondo e illuminare la parte superiore. Solo con una figura ideale può essere modificata questa distribuzione.

  • Jun 03, 2018
  • 40
  • 220