Come combattere ed evitare peli incarniti dopo la depilazione

Molto comunemente, i peli incarnati appaiono come risultato dell'uso improprio di un depilatore o di un rasoio. Pertanto, è importante imparare come rimuovere i peli in eccesso sul corpo.

Contenuti:
  • Come epilazione
  • togliamo i peli incarniti

Come epilazione

Quale metodo di depilazione di scegliere - una questione di preferenze personali. Ma prima di fare la depilazione, fare una doccia o un bagno caldo. Dopo questo, i capelli diventeranno più morbidi, in modo che sarà più facile da rimuovere. Estetiste sono invitati da uno scrub per sollevare i peli per un'altezza massima, strofinando delicatamente sulla pelle, ma non strofinare mezzi troppo duro, sarà causare irritazione. Leggi

di paraffina per viso e corpo in questo articolo http://woman-l.ru/parafinoterapiya-v-domashnix-usloviyax/

Molte persone rimuovere indesiderati rasoio ordinario capelli. Soprattutto per loro alcune linee guida:

  • Usare sempre una nuova lama, capelli spesso incarniti si verifica a causa di utensili consumati. Inoltre, il vecchio rasoio non è in grado di rimuovere tutti i peli dalla prima volta, quindi un sito deve essere eseguito più volte. Ciò provoca sensazioni spiacevoli. L'opzione migliore è usare i rasoi usa e getta.
  • Macchina direttamente sulla crescita dei capelli, altrimenti la pelle si irrita. Il movimento
  • deve essere regolare, non forte, altrimenti c'è il rischio di lesioni e provoca una crescita errata dei capelli. Ma una depressione debole può ridurre l'efficacia della depilazione.



È meglio eseguire la procedura prima di andare a letto. Lenzuola e camera da letto serie di abbigliamento deve essere fatta di tessuti naturali, come mikroranki pelle esposta che compaiono dopo la depilazione, sono più suscettibili alle infezioni nelle prime ore dopo la procedura. Se immediatamente dopo l'epilazione, vai a letto, il rischio di infezione può essere ridotto al minimo. Mentre dormi, la pelle avrà il tempo di riprendersi e sarà meno incline ai processi infiammatori. A causa dell'assenza di ferite e ascessi, il corpo non forma sigilli, che sono un ambiente favorevole per i peli incarniti.

al indice ^

togliamo i peli incarniti

La maggior parte delle persone imparano a svolgere con competenza epilazione dopo il loro corpo si è formata peli incarniti. Ma conoscere le regole non è abbastanza. Per prima cosa devi eliminare gli effetti delle precedenti epilazioni. Fatelo bene, perché la pelle è infiammata e le interferenze grossolane causeranno il deterioramento.

Evitare l'epilazione per la durata del trattamento, poiché la procedura danneggerà ulteriormente la pelle. Non ascoltare i consigli degli amici sulla rimozione dei peli incarniti con un ago o una pinzetta. Anche se gli strumenti sono slegati e il rischio di infezione è minimo, un tale intervento è inaccettabile. Ci sono casi di contatto con un medico dopo aver provato a tirare i capelli da solo. L'infiammazione da questo fluiva in una malattia grave, per il trattamento di cui era necessaria un'operazione chirurgica.


Il problema dei peli incarniti dopo l'epilazione sulle gambe e nella zona bikini deve essere affrontato in modo completo. Prima di tutto è necessaria l'esfoliazione della pelle. Questo compito è risolto con successo da uno scrub cosmetico. Trattare delicatamente con una zona danneggiata due volte al giorno, in modo che lo strato superiore della pelle si stacchi. Di conseguenza, i peli incarniti saranno rilasciati. Su un posto problematico è possibile mettere l'agente inteso per la lotta contro l'acne. Ad esempio, una crema contenente perossido di benzene o acido salicilico. Aiuteranno a rimuovere l'irritazione e ad accelerare la guarigione. Il trattamento viene effettuato per diversi giorni fino a quando non passa l'irritazione.

Se dopo l'epilazione la pelle è arrossita e i capelli sono cresciuti in profondità, fai un impacco. In acqua calda, inumidire l'asciugamano e collegare al sito di infiammazione. Ripeti la procedura fino a quando i capelli appaiono sulla superficie. Accade che l'infiammazione della pelle non sia associata al problema dei peli incarniti. Se si applica un impacco caldo per un lungo periodo, ma non c'è alcun effetto, la causa del problema si trova in un altro.

Diluire diverse compresse di aspirina in acqua calda e applicare impacchi imbevuti di questa soluzione nelle aree problematiche. Questo allevierà l'infiammazione e ridurrà l'irritazione. Nel bagno, risciacquare la pelle e strofinare il corpo con una salvietta da un materiale naturale con l'aggiunta di un gel morbido. Il follicolo infiammato si aprirà e aiuterà i capelli a uscire.

caricamento in corso. ..

Tutti i metodi descritti hanno dato un risultato positivo? L'unica via d'uscita è rivolgersi a uno specialista. Ignorare il problema dei peli incarniti non può, perché può causare un forte processo infiammatorio.

Alcuni tipi di depilazione laser - o fotoepilazione - eliminano i peli incarniti. Ma queste procedure sono costose e per eliminare completamente la vegetazione in eccesso sul corpo è necessaria la ripetizione ripetuta. Laser e depilazione laser è controindicato proprietari di un gran numero di moli e la pelle scura, durante la gravidanza e l'allattamento.

Mantieni il tuo corpo libero da peli incarniti. Se ciò accade ancora, pensa a un altro metodo di rimozione dei peli. Temporaneamente non usare crema depilatoria o una rasatrice, non indossare cose che sono altamente adesivo corpo qualità.Ciò impedisce la normale circolazione del sangue in aree danneggiate.

Alain

A proposito di questo eterno problema di peli rosshey dopo la depilazione. ...Quindi non bello e così doloroso, soprattutto se si inizia a diventare infiammato. ... fyu! !!Ho imparato questo problema dal mio maestro. Ogni volta che fai una doccia( bagno) devi pulire quei luoghi dove fai la depilazione. E mi asciugo soluzione solitsilki( aspirina finemente crumble e mescolare con un po 'd'acqua) e voilà senza alcun peli incarniti)

Reply
  • Jun 07, 2018
  • 94
  • 209