I benefici e l'uso della vitamina E a casa

La vitamina E ha un alto valore per l'organismo, partecipando in quasi tutti i suoi processi biochimici. La sua carenza provoca una cascata di effetti negativi per tutti gli organi e sistemi. L'uso della vitamina E, e usare a casa a causa del complesso intero delle sue proprietà medicinali, che vengono utilizzati nel trattamento e nella prevenzione di molte malattie.contenuti


:
  • valore vitamina
  • proprietà utili
  • Indicazioni
  • Dove trovato sintomi di deficit
  • applicazione
  • dispone
  • Harm valore
  • Controindicazioni

Vitamina La vitamina E rappresentato in un ambiente biologico di 8 isomeri, derivati ​​di tocollo( gruppi tocoferoli e tocotrienoli).Si tratta di una sostanza oleosa liposolubile è stato attivamente coinvolto nel metabolismo cellulare: la sintesi proteica e dell'eme, respirazione dei tessuti, la proliferazione cellulare e così via.

vitamina E, o tocoferolo, inibisce efficacemente la perossidazione processo patologico, prese quindi con l'invecchiamento, ha forti proprietà antiossidanti, proteggendolo da influenza negativa delle tossine e dei radicali liberi. Così la sostanza è stabile al calore, acidi, alcali.requisito



giornaliera di vitamina E per le diverse categorie di persone: gruppo

di persone, età Norma milligrammi
per bambini fino a 1 anno 3-5
1-6 anni 5-7
7-14 anni 10-12
12
Donne di etàdurante la gravidanza e l'allattamento 16 o più

assunzione in eccesso di questa vitamina di derivazione naturale: con l'urina e le feci.

La sua carenza incide negativamente sul funzionamento di tutto l'organismo, può agire come causa di anemia, debolezza, il deterioramento della pelle, capelli, unghie e così via. Tocoferolo caratteristica la capacità di compensare la mancanza di altre vitamine e migliorare la loro digeribilità.

al indice ^

proprietà utili

stabiliscono utile bere la vitamina E, possibilmente nello studio del suo impatto sul funzionamento del corpo. Guarigione effetto di tocoferolo grazie alla sua presenza nei principali processi del metabolismo cellulare. Per vitamina E proprietà benefiche sono i seguenti.

  • Riduzione dei processi ossidativi, inibizione dell'invecchiamento dell'organismo a livello cellulare.
  • Uno studio condotto su 11.000 anziani di età compresa tra 67 e 105 anni ha mostrato che, a seguito dell'assunzione congiunta di vitamine E e C, la mortalità totale diminuiva del 34% e l'incidenza della malattia coronarica del 47%.
  • Immunità aumentata, soppressione dei fenomeni infiammatori nel corpo. Soprattutto la vitamina E è utile per i bambini, per i quali è prescritta per il trattamento e la prevenzione del raffreddore.
  • Miglioramento della capacità del tessuto di rigenerarsi. Il tocoferolo riduce la gravità delle cicatrici, le cicatrici sulla pelle, la protegge dagli effetti nocivi delle radiazioni ultraviolette.
  • Stimolazione della formazione di nuovi capillari, aumento del tono, permeabilità della rete vascolare, migliore circolazione del sangue. Le proprietà degli anticoagulanti
  • aiutano a purificare il letto vascolare dai coaguli di sangue, prevengono la trombosi.
  • Quando si pianifica una gravidanza e direttamente durante la gravidanza, la vitamina E è molto utile per le donne. Non è senza ragione che nella traduzione dal greco tocoferolo sembra portatore di prole( tosos - "progenie", phero - "dare alla luce").Questa vitamina femminile è importante per il pieno sviluppo del feto e la prevenzione dell'aborto, migliora il funzionamento della placenta, previene il suo distacco. Viene anche prescritto per la normalizzazione del ciclo mestruale e l'eliminazione della disfunzione ovarica.
  • La vitamina E è utile per gli uomini, si consiglia di prenderla allo scopo di aumentare l'attività degli spermatozoi, la qualità dello sperma, la prevenzione del cancro alla prostata.
  • Stabilizzazione dello squilibrio ormonale nel corpo, in quanto il tocoferolo è coinvolto nella loro sintesi. Questa vitamina è usata per le violazioni nel sistema endocrino. Con il diabete, aiuta a ridurre la glicemia.
  • Le proprietà utili della vitamina E per le ghiandole mammarie sono dovute alla stimolazione del loro funzionamento. Promuove la crescita del seno, l'elasticità della pelle, rallentando i segni dell'invecchiamento. Tocopherol combatte attivamente contro la mastopatia, è usato per la sua prevenzione.
  • Le proprietà antiossidanti di questa vitamina aiutano a proteggere il corpo dai radicali liberi, rimuovere tossine, sostanze chimiche, radionuclidi, ridurre il colesterolo, prevenire l'insorgenza del cancro alla vescica e altri tumori.
  • Promuove l'assimilazione della vitamina A, per cui è utile utilizzare la vitamina E con retinolo insieme.
  • Effetto positivo sul funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni, sul sistema nervoso, miglioramento dell'afflusso di sangue, nutrizione del cuore e del tessuto cerebrale, prevenzione dell'insorgenza e trattamento della malattia di Alzheimer.
  • Respirazione migliorata dei tessuti, alimentazione. La vitamina E è utile per i neonati, per i quali è prescritta alle donne durante l'allattamento. Soprattutto riguarda i bambini prematuri e deboli, che hanno bisogno di aiuto per ripristinare le funzioni del corpo.
  • Le proprietà ipotensive del tocoferolo sono utilizzate nel trattamento dell'ipertensione e di altre patologie cardiovascolari.
  • Partecipa alla produzione di collagene e fibre elastiche, che fornisce un miglioramento della condizione della pelle, la sua elasticità.Promuove la ritenzione dell'umidità negli strati del derma, previene la formazione di pigmentazione senile. Questo spiega perché la vitamina E è benefica per la pelle del viso.
  • Aumento della resistenza fisica e mentale del corpo.
  • La vitamina E è utile per i capelli, per i quali è prescritta per migliorare la circolazione sanguigna nei tessuti della testa, migliorare la loro nutrizione, la formazione di nuove cellule nelle borse dei capelli.
  • carica. ..




torna al contenuto ^

Indicazioni

L'uso del tocoferolo per il trattamento e la prevenzione, possibilmente alle seguenti condizioni:

  • squilibrio ormonale;
  • disfunzione del sistema immunitario;fallimenti
  • nel ciclo mestruale, sindrome premestruale, menopausa;
  • pianificare la gravidanza, il rischio di aborto spontaneo, il periodo di gestazione del bambino;la prevenzione
  • di infarto miocardico;malattie cardiache e del sangue
  • navi;malattie respiratorie
  • ( asma);La terapia
  • o la prevenzione della cataratta;malattie croniche
  • e decorso protratto;
  • migliorato di esercizio;
  • oncologiche;recupero
  • da condizioni gravi, la chirurgia, la chemioterapia;alcolismo
  • , il fumo;
  • patologia e disfunzione del sistema nervoso e muscolare;
  • disfunzione del sistema digerente( fegato, pancreas, cistifellea).
  • loading. ..



Nota che le persone che soffrono cardiosclerosis con una storia di ictus o infarto del miocardio, così come i bambini, le donne incinte e che allattano di consumare vitamina E è possibile solo su consiglio del medico, e in un rigorosamente specificati dosaggi.

al indice ^

Che contiene

principali fonti alimentari di tocoferolo sono fissi prodotti vegetali.

alta concentrazione della sostanza presente in olio di germe di grano. Si ritiene che il consumo regolare di vari oli vegetali( girasole, oliva, zucca, sesamo, mandorle) fornisce l'organismo necessario per la consegna tocoferolo.

Tuttavia, non è consigliabile per sottoporli ad un trattamento termico, è desiderabile utilizzare un prodotto naturale, come condimenti per insalata.

meno vitamina E ha una concentrazione di burro. Una notevole quantità di tocoferolo rappresentato nella frutta secca( mandorle, arachidi), cereali, mango, avocado, erbe, semi, mais. Inoltre, questa vitamina si trova nel latte, formaggi, fegato, carne, pesce, carote, tuorlo d'uovo.

Alcune erbe hanno anche una significativa concentrazione di tocoferolo: tarassaco, ortica, foglie di lampone, il lino ed erba medica.

presenza di vitamina E negli alimenti rappresentato indici quantitativi nella tabella seguente: Tipo

fonte di cibo contenuto tocoferolo per 100 grammi di prodotto milligrammi
olio di germe di grano 400 olio di soia
113
92
mais olio di girasole semi di girasole olio 44
31,2
mandorle 24,6 noci
21
13
olio di arachidi olio di oliva di arachidi 12,1
9
Corn 6
Albicocche Fagioli 5
4
rosa canina 4
farina d'avena, di semola 3
Spinaci 2,5
Squid 2
2
uova Burro 1
Broccoli 0,78
Carota 0,63
pomodoro 0,4
formaggio 0,3

importante sapere che la vitamina E si trova in alimenti, resistente agli acidi, alcali e temperature fino a 200 gradi. Praticamente invariato suo contenuto nei prodotti durante la cottura, la sterilizzazione e la conservazione. Decompone

tocoferolo solo per friggere, e sotto l'azione della radiazione ultravioletta.
al indice ^ sintomi

carenza La mancanza di vitamina E causa un deterioramento delle condizioni generali del corpo e ha le seguenti caratteristiche: diminuzione

  • del desiderio sessuale negli uomini - sperma deterioramento, le donne - interruzioni del ciclo mestruale, la secchezza della vagina durante la menopausa è aumentatai suoi sintomi sgradevoli( rash, cambiamenti di umore, vampate di calore, etc.);Debolezza
  • del tessuto muscolare;
  • ha diminuito le risposte immunitarie;
  • durante la gravidanza, possono svilupparsi complicazioni durante la gravidanza;Mancanza di respiro
  • ;occorrenza
  • o aumentata pigmentazione sulla pelle, si asciugano;Deterioramento
  • di capelli e unghie;
  • processo di guarigione della pelle danneggiata lungo;uomini
  • possono avere l'aspetto di crampi e dolori nei muscoli delle gambe e, di conseguenza, l'insorgenza di zoppia;
  • nei bambini è osservato letargia, apatia;
  • violazione di attenzione;Malfunzionamento di
  • nel funzionamento del miocardio;Mal di testa
  • ;Disturbi metabolici
  • ;
  • è nervosismo, depressione, irritabilità.benefici
e vitamina A capelli a casa http://woman-l.ru/vitamin-a-dlya-volos/
ai contenuti ^

funzionalità dell'applicazione

di assunzione di vitamina E ha beneficiato, è necessario effettuare la ricezione su prescrizionee alla dose indicata come effetti collaterali possono sorgere sia a carenza di tocoferolo e il suo eccesso. Le seguenti caratteristiche dell'applicazione devono essere consapevoli:

  • Nello stabilire dose di vitamina E dovrebbe essere distinta dalla sostanza naturale sintetico. Il primo ha il segno "d", il secondo - "dl".L'attività biologica di tocoferoli naturali 2 volte più forte di quella sintetica. Pertanto, le dosi di quest'ultimo sono generalmente più elevate. La vitamina E può essere presente in una sola volta in due forme: in naturale e sintetica, ma preferibile scegliere uno di loro di stabilire un dosaggio accurato.
  • Usa pelle del viso tocoferolo può applicare non solo all'interno, ma anche topica o aggiunti alla crema per capelli - utilizzare una maschera con questa sostanza( di solito in combinazione con bardana).
  • In ricezione simultanea di diverse vitamine deve essere considerata la loro interazione. Con tocoferolo vitamine compatibili A, C e D. Il selenio aumenta la sua attività.Il tocoferolo aumenta la digeribilità del magnesio. Tuttavia, ci sono antagonisti - per esempio, ferro, un eccesso di cui v'è un requisito per la vitamina E. tocoferolo
  • reception insieme con anticoagulanti( quali aspirina, ibuprofene, clopidogrel, Warfarin e altri) può causare sanguinamento. Allo stesso modo può portare e le sue alte dosi.
  • Tocoferolo aumenta l'attività dei farmaci dal gruppo di non-steroidei anti-infiammatori( diclofenac, ibuprofene, e così via), così come agenti steroidei.dosaggio
  • capsule di vitamina E è impostato, a seconda della malattia. In media, è di 100-300 milligrammi al giorno. Corso - 1-2 mesi. Consigliato a prendere il farmaco durante i pasti, a bere a stomaco vuoto non è auspicabile.
  • A causa delle proprietà antiossidanti di tocoferolo non dovrebbe prenderlo durante la chemioterapia e la radioterapia dei tumori al fine di evitare di ridurre la loro efficacia.
  • utilizzando fonti alimentari di vitamina E, è necessario tenere a mente che essi contengono una quantità elevata di calorie. Va tenuto presente che mangiare dolci e dessert sono in grado di abbassare la digeribilità di tocoferolo.
al indice ^

danno

effetti negativi quando l'assunzione di vitamina E si verificano raramente e sono di solito associati con l'uso di alte dosi di sostanza. Un lieve eccesso di dosaggio normalmente ha alcuna manifestazione marcati, e, naturalmente, deriva in eccesso: con l'urina e le feci. Tuttavia, un significativo uso sovradosaggio o prolungata di vitamina può causare gravi danni alla salute umana. I segni di un eccesso di tocoferolo includono:

Compromissione della vista
  • ;Vertigini e mal di testa da
  • ;
  • letargia, apatia;
  • ha aumentato la pressione sanguigna;
  • nausea, epatomegalia, diarrea;Disturbo emorragico
  • , sanguinamento;
  • dolore allo stomaco e al cuore;
  • ha aumentato la frequenza respiratoria;
  • crampi e dolori muscolari.

In genere, la riduzione della dose o rinuncia di vitamina elimina gli effetti negativi, e normalizza lo stato di salute.

al indice ^

Controindicazioni

Controindicazioni per ricevere tocoferolo sono: reazioni di ipersensibilità cutanea

  • ;
  • farmaci ferro reception e anticoagulanti;Intolleranza individuale
  • ;

con molta cautela e rigorosamente secondo le raccomandazioni E medico vitamina applicati in cardiosclerosis, infarto miocardico, tromboembolia.

è particolarmente importante per evitare tocoferolo sovradosaggio in 1 trimestre di gravidanza per evitare il verificarsi di anomalie nel cuore embrionale.
  • Mar 08, 2018
  • 12
  • 175