Chirurgia plastica del seno: approcci moderni e risultati

click fraud protection

Contenuto

  • 1 Approccio individuale
  • 2 Sicurezza
  • 3 naturalezza
  • 4 Tipo di accesso ottimale

Nell'ultimo decennio, la chirurgia plastica del seno è diventata l'operazione più comune, disponibile per molte donne. Durante questo periodo, la naturalezza e la bellezza sono diventate lo slogan principale di chirurghi e pazienti.

Approccio individuale

Oggi i chirurghi plastici possono offrire una vasta gamma di interventi: lipofilling, correzione del complesso capezzolo-areolare, lifting del seno, mastoplastica riduttiva, aumento del seno sugli impianti. Con qualsiasi patologia del seno, o semplicemente con insoddisfazione per il volume e la forma, puoi scegliere qualsiasi dimensione dell'impianto o farne a meno. Puoi restituire la forma corretta del seno.

Chirurgia plastica del seno: approcci moderni e risultati

Ritratto del medico che segna il corpo della paziente femminile per la chirurgia del seno

Sicurezza

Studi clinici perenni condotti hanno dimostrato che le protesi al silicone sono assolutamente sicure per il corpo, la loro presenza non è correlata al rischio di cancro. Quando si utilizzano tipi moderni di impianti, le complicazioni sono minime. La superficie ruvida della protesi impedisce lo sviluppo di contratture, il tipo di accesso e incisione viene selezionato in base al tipo di impianto e desideri del paziente, mentre il tessuto mammario non è affatto interessato, il che consente al paziente di nutrirsi in futuro seno. Il robusto guscio e la struttura del filler non consentono al contenuto dell'impianto di migrare al di fuori della mammella, il rischio effettivo di rottura della protesi stessa è minimo ed è inferiore all'1%.

instagram viewer

naturalezza

Lo sviluppo di metodi plastici e tipi di protesi è finalizzato esclusivamente alla naturalezza del futuro seno. Oggi vengono installati impianti anatomici che forniscono la forma fisiologica delle ghiandole in qualsiasi posizione del corpo. È stato sviluppato un riempitivo soft-touch, che sembra molto simile al tessuto mammario. Creano impianti a base di idrogel che avranno una forma a memoria e imiteranno completamente le ghiandole mammarie manuali.

Tipo di accesso ottimale

Il metodo classico di mammoplastica era una tecnica traumatica di "ancoraggio" per i pazienti che non pianificano una gravidanza. L'incisione è stata praticata in tre punti: attorno all'areola, nella piega sotto il seno e verticalmente tra di loro. Con questo approccio, puoi regolare la forma come preferisci. Ma il paziente può dimenticare l'allattamento al seno, ottenere cicatrici evidenti e riabilitazione a lungo termine. Oggi ci sono metodi alternativi

  1. Accesso periareolare. L'incisione si trova sul bordo della pelle pigmentata e chiara. Quindi puoi installare un piccolo impianto e fare un sollevamento.
  2. Accesso sottomammario. La lunghezza dell'incisione è fino a 4 cm sotto il seno, si forma una tasca tra la ghiandola e il muscolo, dove viene posizionato l'impianto.
  3. accesso ascellare. L'incisione è praticata sotto l'ascella, non ci sono cicatrici sul petto stesso. Tali operazioni vengono spesso eseguite con attrezzature moderne: un endoscopio, per visualizzare il campo di lavoro.

Eventuali sviluppi nel campo della chirurgia plastica sono mirati alla minima invasività, naturalezza ed estetica. Vale la pena guardare la foto di una decina di anni fa, dove il petto "fatto" si notava a prima vista e anche attraverso i vestiti, al tatto era quasi di plastica. Oggi solo uno specialista può dare una risposta inequivocabile sulla naturalezza del seno di una ragazza.

Le informazioni e i materiali su questo sito sono forniti solo a scopo informativo. Non dovresti fare affidamento sulle informazioni come sostituto di un effettivo consiglio, assistenza o trattamento medico professionale.

  • Jun 30, 2023
  • 22
  • 0