Dieta per i reumatismi

Le malattie reumatiche, in particolare l'artrite reumatoide, sono un problema per la maggior parte delle persone di età superiore ai 60 anni. Il dolore articolare costante, purtroppo, può ridurre efficacemente la qualità della vita delle persone anziane. Come prevenire e ridurre i sintomi delle malattie reumatiche?

È noto da tempo che alcuni cibi hanno proprietà anti-infiammatorie. Il loro uso regolare nella dieta dei pazienti con reumatismi contribuirà ad alleviare il decorso di questa malattia.

Regole nutrizionali per i reumatismi

  • Dovresti mangiare almeno 5 volte durante il giorno. L'uso di 5 piccoli pasti, piuttosto che 2-3 pasti abbondanti, accelera significativamente il tasso metabolico, e il corpo è più facile far fronte alle calorie in eccesso. Questo ti permette di mantenere un peso corporeo normale.
  • Almeno 4 volte a settimana devi mangiare pesce. Il pesce è una buona fonte di proteine ​​digeribili facilmente e grasse, ricco di acidi grassi omega-3.Questo è particolarmente importante, poiché questi acidi grassi utili hanno un effetto antinfiammatorio molto forte. Particolarmente utili a questo riguardo sono i tipi di pesce: salmone, halibut, sgombro, merluzzo.
    instagram viewer
  • Aggiungere olio d'oliva e olio di lino alle insalate. I grassi sono necessari per il corretto funzionamento del corpo. Questi oli sono una buona fonte di grassi omega-6 e omega-9.Inoltre, sono ricchi di vitamine liposolubili A, D, E, F, che hanno un elevato potenziale antiossidante.
  • Uso di spezie. Alcune spezie hanno proprietà anti-infiammatorie. Il meccanismo della loro azione è molto simile all'acido acetilsalicilico( aspirina), ma a differenza dell'aspirina, le spezie sono più sicure per la mucosa dello stomaco. Esempi: zenzero, pepe di cayenna, curcuma, pepe di cayenna, peperoncino, cipolla e aglio. Gelatina per dessert. La gelatina, che è la base della gelatina, influenza la produzione di collagene e aiuta la rigenerazione dei tessuti colpiti.
  • Frutta e verdura. Soprattutto vale la pena prestare attenzione a quelli che contengono vitamina C. Questo è un ottimo antiossidante, che riduce l'infiammazione ed è coinvolto nel metabolismo del collagene e nella formazione della cartilagine articolare. Tuttavia, dovresti evitare di consumare grandi quantità di pepe, melanzane e alcune verdure crocifere( rape, cavoli).Alimenti ricchi di vitamina C: arance, mele, uva spina, more, lamponi, fragole, limoni, cetrioli, ravanelli, piselli, broccoli.
  • Rifiuta cattive abitudini - alcol e fumo. Ricorda che l'alcol riduce la capacità delle difese del corpo, cioè indebolisce il sistema immunitario. Una buona soluzione è uno o due bicchieri di vino rosso secco di qualità a settimana. Il vino rosso contiene flavonoidi, che hanno un effetto anti-infiammatorio e rafforzano l'immunità.Menu di esempio per i reumatismi
    • Prima colazione.
      Pane di segale da cereali integrali, carne di pollo a basso contenuto di grassi, verdure( ravanelli, cetrioli, peperoni rossi), un po 'di noci, tè verde.
    • Seconda colazione.
      Insalata di verdure con olio di lino, crusca e un po 'di salmone., Succo di carota fresco. Pranzo
    • .
      Riso integrale aromatizzato al curry, insalata di verdure con olio d'oliva, bollito di manzo. Bevanda
      : acqua minerale. Snack
    • .Gelatina con fragole fresche o mirtilli. Cena
    • .
      Ricotta con cipolle verdi. Bevanda
      : tè rosso.

    Una corretta alimentazione, una razionale dieta terapeutica per i reumatismi aiuta efficacemente a combattere questa spiacevole malattia. Sii sano! Diete terapeutiche

  • Mar 17, 2018
  • 99
  • 634