Ibisco: assistenza domiciliare

varietà Content
  • di ibisco Hibiscus
  • : cura a domicilio
  • Hibiscus: proprietà utili e controindicazioni camera

Hibiscus appartiene alla flora famiglia Malvaceae. In condizioni naturali, cresce nell'India occidentale, in Cina, così come nei tropici africani. Lì, questa pianta è usata per decorare le cerimonie nuziali. E ci sono speciali varietà di ibisco, che vengono utilizzate per preparare tè fragranti e insolitamente gustosi. Non solo placano la loro sete, ma curano anche tutti i tipi di disturbi. Nel cibo, vengono usati semi e frutti di ibisco, e anche usati per l'inscatolamento per ottenere un bel colore rosa dello sciroppo.

Questo rappresentante del mondo della flora ha molti ammiratori. Pertanto ibisco tempo fa migrato dai giardini del sud in appartamento, dal momento che praticamente non capricciosa e volentieri fiorisce con cura minima. Un fiore di ibisco semplicemente unico nella sua bellezza.

Varietà di ibisco

Esistono diverse varietà di piante. Non ha senso elencare tutto, ma il più popolare di essi è degno di nota.

  1. Ibisco erbaceo.

    Una tale varietà ha tronchi potenti eretti. La loro altezza è di un massimo di 2,5 M. E sebbene questo ibisco abbia meno foglie e fiori rispetto alle sue controparti, ma la loro dimensione è molto più grande. I colori vanno dal bianco al rosso. Questa pianta è resistente al gelo, ma ama i luoghi soleggiati.È vero, crescerà non solo in zone molto soleggiate, ma anche in ombra parziale. Pertanto, può essere piantato in autunno e in primavera. In ogni caso, l'ibisco si abituerà perfettamente. Solo una giovane pianta dovrebbe essere immediatamente prishepta. Quindi il cespuglio darà germogli laterali e diventerà più magnifico. Questo è molto importante, perché più grande è l'ibisco, più fiori sboccia allo stesso tempo. L'ibisco

  2. è un giardino o ibisco siriano.

    per questa varietà è caratterizzata dallo splendore dei fiori, che hanno una vasta gamma di colori: bianco, rosa, rosso, viola e azzurro. Alcune sottospecie nella faringe del fiore hanno anche uno speck scuro, che accentua solo l'esotismo dell'ibisco. Gli stami dorati conferiscono un fascino speciale ai fiori, che crescono insieme in un lungo tubo che si estende lontano dai petali. Il ibiscus del giardino è adattato per crescere su terra aperta, perché ha sufficiente resistenza al gelo. Era molto affezionato a paesaggisti che hanno piantato ibisco sui luoghi più importanti: all'ingresso della casa, nel centro del letto di fiori, eccPoiché questo arbusto è troppo corto( 1-1,5 m di altezza), si adatta perfettamente all'interno della terrazza o del giardino sul balcone. Il giardino dell'ibisco è buono perché fiorisce da luglio a settembre compreso. Di solito è completato da tali "vicini" come rose di lavanda e tappezzanti.

  3. Ibisco cinese.

    Questa è una pianta interna bella e molto comune. E anche se è un arbusto sempreverde, ma spesso più come il relativamente alto albero, che sono ovali, foglie verde brillante con bordi seghettati. L'ibisco "Rosa cinese" può avere fiori doppi o doppi, con petali cicatriciali. Le loro dimensioni raggiungono i 15 cm di diametro. Il colore della rosa cinese è piuttosto ricco: rosso, rosa, arancione, giallo, bianco. E anche se i petali delicati e delicati dei fiori durano solo un giorno, ma i nuovi fiori sbocciano uno dopo l'altro ogni giorno e dura un'intera estate. Ma nella stanza, l'ibisco cinese è difficile da coltivare perché ha bisogno di molto spazio.

Hibiscus: casa di cura

Dal momento che questa pianta è originaria delle zone tropicali, deve essere conservato in condizioni che sono il più vicino possibile alla pioggia.

  1. Lighting .L'ibisco è molto leggero. Certo, non morirà in condizioni di illuminazione insufficiente, ma allo stesso tempo non aspettarsi una ricca fioritura. A volte potrebbe non esserlo affatto. Pertanto, è meglio piantare su un davanzale soleggiato, ombreggiato dal caldo sole di mezzogiorno.
  2. Irrigazione .L'ibisco d'innaffiatura dovrebbe essere abbondante, se l'aria aperta è estate o primavera. Ma in inverno, vai ad un moderato irrigazione, controllando che la zolla di terra non sia troppo secca. Le foglie possono essere spruzzate. Soprattutto la necessità di questo aumenta se c'è poca umidità nella stanza.
  3. Temperatura di .Aderire a un regime di temperatura moderato, in modo che non vi siano forti fluttuazioni. Ma in inverno il minimo critico è +12 gradi.
    Durante la crescita e la fioritura, l'ibisco deve essere alimentato una volta alla settimana con fertilizzanti organici e minerali alternativamente. Concimazione
  4. con fertilizzanti .Quando l'ibisco cresce e fiorisce attivamente, una volta alla settimana lo nutre con fertilizzanti minerali e organici, osservando l'ordine di successione. Trapianto
  5. .Prima di 5-6 anni, l'ibisco dovrebbe essere trapiantato ogni anno. Una pianta adulta avrà bisogno di un solo trapianto ogni 3-4 anni. L'apparenza di un tale bisogno è evidenziata dalle radici che si intrecciano su tutta la terra. L'ibisco trapiantato è migliore all'inizio dell'inverno. Avrai bisogno di una terra nutriente, che consiste di foglie, humus e terra di terra argillosa( 1: 1: 2).Quando si trapianta parte delle radici può essere tagliata per attivare la crescita di giovani germogli. Ciò avrà anche un effetto positivo generale sull'ibisco. La riproduzione per talea ti permetterà di decorare una data pianta con una vasta area.
  6. Problemi di crescita di .L'ibisco è abbastanza resistente, ma se commetti degli errori di cura, i boccioli inizieranno a cadere e le foglie si increspano. Per quanto riguarda malattie e parassiti, l'ibisco soffre spesso di acari e afidi. Con loro è necessario combattere con farmaci speciali.

Ibisco: proprietà utili e controindicazioni

Questa pianta ha un'enorme quantità di polisaccaridi - questi sono immunomodulatori naturali che proteggono l'organismo dagli effetti dannosi di alcuni microrganismi. Inoltre, l'ibisco è ricco di acidi della frutta( vino, mela, limone), vitamina C, flavonoidi e altre sostanze. Il tè prodotto da questa pianta è permesso anche a chi soffre di malattie renali, poiché non vi è acido ossalico in ibisco. L'ibisco

non ha praticamente controindicazioni. La cosa principale - non bollirla a lungo, in modo che il tè non ottenga un'ombra sgradevole. E non è raccomandato dare un tale drink ai bambini fino a un anno. Il tè ipertensivo da ibisco deve essere usato con moderazione, in modo che non peggiori l'urina e la colelitiasi.

Video correlati:

8:34
Cura adeguata per l'ibisco( rosa cinese).Cura per l'inverno e l'estate
8:36
Ibisco o rosa cinese. Suggerimenti per la cura e l'allevamento
9:16
Ibisco( rosa cinese).Come propagare l'ibisco. Taglio ibisco
  • Mar 05, 2018
  • 6
  • 241